Le Feste sono finite: 4 ricette di primi piatti semplici e tradizionali

Hai salutato le Feste ed è tempo di ritornare alla normalità, in particolare a tavola. Ecco 4 ricette di primi piatti semplici e tradizionali.

Ricette

cbmagazine-feste-finite-taglio-main

Dopo Vigilia, Cenone, cene delle Feste, i bagordi sono finiti ed è il momento di tornare alla normalità, in particolare a tavola. Ecco allora che, all’orizzonte, si palesano alcune ricette di primi piatti semplici, che conquistano il palato con gusto e ingredienti genuini.

Scopri queste pietanze e come prepararle.

Rosso di sera… con le Mezze Penne al pomodoro

Insieme alla pizza e alle lasagne, la pasta al pomodoro è certamente considerata uno degli emblemi della cucina italiana. Non potrebbe essere diversamente, per questo primo piatto semplice che spicca grazie al suo sapore unico e speciale: bimbi e adulti ne vanno matti!

Che ne dici, allora, di preparare le Mezze Penne al pomodoro CucinaBarilla? Rispetto al contenuto del kit, non devi aggiungere nessun ingrediente extra ed è tutto pronto in 19 minuti di cottura (se la ricetta ti piace al dente): a questo punto, via libera all’assaggio! La qualità della pasta di semola di grano duro Selezione Oro Chef abbraccia il sugo di pomodoro formando un binomio strepitoso, ma se vuoi dare al piatto un tocco personale in più, aggiungi pure delle lamelle di parmigiano e dei filetti di acciuga sott’olio.

Pesto, l’originale è con il basilico

Il gusto delicato e morbido fa da protagonista se si parla di pasta al pesto.

Certo, questa salsa conosce numerose personalizzazioni, c’è chi la prepara con i pomodori secchi, con i broccoli, con la rucola oppure con i pistacchi, ma la ricetta originale è solo quella con il basilico, caposaldo della cucina ligure.

Anche CucinaBarilla lo fa così, con tante foglie di basilico e Pecorino Romano Dop:  questo condimento, insieme alla pasta di semola Selezione Oro Chef, dà vita agli strepitosi Fusilli al Pesto. Sono ottimi serviti senza aggiunte, ma volendo puoi anche arricchirli con pinoli tostati e gamberi saltati in padella con olio, aglio e prezzemolo.

Vai fuori di zucca per il risotto?

Impossibile dimenticare il risotto, tra le ricette dei primi piatti semplici della tradizione culinaria italiana, in particolare del Nord e più precisamente della città di Mantova.

La ricetta conosce numerose versioni, spazia tra i funghi e i formaggi, le verdure e il pesce, ma durante la stagione invernale uno dei risotti più apprezzati è certamente quello con la zucca.

Hai assaggiato l’inconfondibile dolcezza del Risotto alla Zucca CucinaBarilla? È preparato con il riso Superfino Carnaroli, una varietà perfetta per la preparazione dei risotti, perché permette ai chicchi di assorbire tutto il condimento e gli aromi, e di mantenere una cottura al dente. Ti piace un risotto ben cotto? Modifica il livello di cottura prima di avviare la preparazione e il tuo desiderio sarà esaudito.

Se non è zuppa, è minestrone

Sempre la stessa minestra? No, se si chiama minestrone! Il merito è certamente del mix di verdure con cui viene preparato: dalla cipolla alle patate, dal porro al pomodoro, dalla zucca alla verza.

Tutti ingredienti che concorrono a comporre un primo piatto semplice e aromatico, ma spesso laborioso dal punto di vista della mondatura e delle tempistiche di cottura.

Ti piacerebbe esistesse un’alternativa, preparata con ortaggi selezionati, che cuoce in soli 4 minuti? Detto-fatto con il Minestrone di Verdure CucinaBarilla, una ricetta gustosa arricchita anche con olio d’oliva extravergine ed erbe aromatiche come basilico e prezzemolo.

cbmagazine-taglio-feste-finite-interna-01
cbmagazine-taglio-feste-finite-interna-03