Preparare i Kit CucinaBarilla, ricette facili a portata di gusto

Ansia da prepararazione? Relax e taKITeasy con i Kit CucinaBarilla, ricette facili, sfiziose e genuine come quelle che faresti tu.

Oggi CucinaBarilla

201612_ricette-facili-main

Ansia da preparazione con i Kit CucinaBarilla? Relax e taKITeasy: mettersi all’opera e preparare delle ricette facili, gustose e genuine è più semplice di quanto credi, basta seguire alcune istruzioni fondamentali. Scopri quali!

“È acqua passata” diceva il Serbatoio

Il Forno CucinaBarilla, un kit da preparare ma…. non dimenticare il serbatoio dell’acqua!

Prima di ogni preparazione con i Kit CucinaBarilla, infatti, il serbatoio va svuotato dell’eventuale acqua residua e riempito nuovamente. L’operazione è semplicissima, apri lo sportello del forno, estrai totalmente il serbatoio (così ti sarà più semplice svolgere tutta l’operazione), riempilo d’acqua e rimettilo al suo posto, premendo bene fino al suo completo inserimento.

Se ti sembra di aver fatto tutto in maniera impeccabile, ma il forno ha qualcosa da ridire… allora sarà il display ad avvertirti: il serbatoio potrebbe non essere stato inserito bene oppure la quantità di acqua al suo interno potrebbe non aver raggiunto un livello sufficiente per iniziare a preparare il tuo Kit CucinaBarilla.

Bowl rossa o bowl nera: la preparazione

Non ti distrarre, ora viene il bello! Prendi il tuo kit, apri le buste al suo interno e versane il contenuto nell’accessorio suggerito sulla confezione prodotto, la bowl rossa (se prepari la pasta, i risotti, le torte, le zuppe) oppure la bowl nera (dedicata esclusivamente a pane, pizza e focacce).

Fatto? A questo punto premi il tasto di accensione o apri lo sportello per attivare il display, il forno sta aspettando la bowl: la sua finestra d’aggancio va posizionata esattamente sopra la sagoma rotonda presente sulla base del forno.

Gira poi la bowl in senso orario per bloccarla completamente.

201612_ricette-facili-interna-2
201612_ricette-facili-interna-1

Dimmi che ricetta vuoi e ti dirò Kit sei: la scansione

Avvicina al lettore la speciale etichetta presente sul tuo kit, se l’operazione è andata a buon fine, il forno ti avvisa con un bip: nel display sei in grado di vedere una schermata con l’immagine del prodotto e il nome della ricetta. A questo punto puoi visualizzare il tempo di cottura e dare inizio alla preparazione oppure dare al forno ulteriori input.

Ruotando la manopola a sinistra, infatti, puoi selezionare il livello di cottura desiderato e modificare il numero di porzioni, in questo secondo caso ti basterà scansionare un nuovo kit contenente la stessa ricetta.

Manca pochissimo: la cottura

Non è mai troppo tardi… dipende! Con la funzione delay, puoi selezionare e cambiare l’orario in cui vuoi che la ricetta sia pronta fino a che non avvii la cottura, a questo punto mani in alto.

Non è più possibile modificare le impostazioni iniziali, a meno che il tuo kit non preveda l’intervento manuale per l’aggiunta di alcuni ingredienti extra.

Tutti a tavola: l’assaggio

La cottura è terminata, tutti a tavola! É il momento di lasciarti conquistare dall’aroma delicato del risotto alla milanese, magari dal gusto ricco e intenso delle pennette al ragù o forse dal sapore tradizionale e inconfondibile della zuppa di fagioli: ricette facili da preparare, al tempo stesso sfiziose e prelibate. Buon appetit