close

Dolci di Natale, ricette tipiche da Nord a Sud

Dolci di Natale, ricette tipiche che più buone non si può: come finire in bellezza il pranzo delle Feste? Ecco una carrellata delle specialità regionali.

Ricette

Christmas background with Christmas cookies, decoration and spices

Luci scintillanti, atmosfera magica, tavola rossa imbandita: mancano solo i dolci di Natale, ricette deliziose, figlie della tradizione regionale italiana. Curioso di conoscerle tutte? Inizia anche tu questo goloso viaggio!

Tradizione napoletana, i mostaccioli

Tipici delle regioni del Sud, di mostaccioli ne esistono molteplici versioni, ma è la tradizione napoletana ad arricchirli con una base composta da miele, mandorle, spezie (cannella, chiodi di garofano, e noce moscata) e cacao. Ti è mai capitato di vederli?

Sono quei biscotti a forma romboidale glassati di cioccolato fondente, preparati senza uova e senza burro, caratterizzati da un persistente aroma di arancia.

Pettole in Puglia

Rotolando verso Sud, fino ad arrivare nella punta dello Stivale, ecco la Puglia: le tavole imbandite a festa sfoggiano cestini ricolmi di pettole, dolcetti fritti preparati con farina oppure semola, acqua e lievito. L’impasto deve risultare abbondantemente lievitato per poter essere lavorato: è questo il momento di tagliarlo in piccole parti, formando delle palline da friggere in olio extravergine d’oliva. Le pettole, una volta pronte, si spolverizzano con zucchero oppure sale.

Panpepato, Umbria

Tipico di varie regioni, solo il panpepato umbro è preparato con cioccolato fondente. Tutto qui? Ci mancherebbe, i suoi ingredienti spaziano tra la frutta secca, la frutta candita, il miele, il pepe, l’uva passa e il mosto cotto, un mix variegato e “secco”, inumidito dal cioccolato sciolto a bagnomaria. La consistenza croccante e il retrogusto piccante ti conquisteranno al primo morso.

Pandolce ligure

Dolci di Natale ricette tipiche della Liguria: risponde all’appello l’inimitabile pandolce, un delizioso impasto che deve il suo sapore unico all’uvetta, all’arancia e al cedro canditi, ai pinoli, ai semi di finoccho, all’essenza di fiori d’arancio e al latte. Gusto molto simile al panettone, la consistenza si avvicina di più a quella di un morbido biscotto.

Due grandi classici: torta margherita e torta al cioccolato

Non solo specialità regionali durante le vacanze di Natale, ma anche grandi classici, ad esempio la Torta margherita e la Torta al cioccolato.

Arricchisci il gusto delicato della prima con una glassa al cioccolato fondente o al limone, farcisci la seconda con uno strato di confettura alle albicocche o ai lamponi, oppure ancora con una crema al latte o chantilly. Il figurone con i parenti è assicurato!

cbmagazine-taglio-interna1-dolci_natale
Chocolate cake