Come cuocere gli alimenti con la Funzione Crisp del tuo Forno

Dorare e rosolare i cibi alla perfezione? Semplice, con la Funzione Crisp del Forno CucinaBarilla. Scopri come può esserti utile in cucina!

Oggi CucinaBarilla

CB-magazine-main

Ti è balenato in mente di preparare un hamburger leggero, senza olio, oppure di cucinare una gustosa e filante quiche? Allora la Funzione Crisp del Forno CucinaBarilla è proprio ciò che fa per te.

Scopri in che modo può esserti utile in cucina e quali alimenti puoi rosolare e rendere croccanti con l’aiuto di questa preziosa Funzione.

Funzione Crisp del Forno CucinaBarilla: a cosa serve?

Una doratura perfetta, è proprio questa la specialità della Funzione Crisp: sfruttando le cotture Microonde (MW) e Grill, il Piatto Crisp potrà raggiungere rapidamente la giusta temperatura e rosolare alla perfezione i cibi.

Ricorda anche che il Piatto Crisp è importante anche quando devi attivare la funzionalità Bread Defrost, utile per scongelare panini, baguette e croissant e renderli croccanti come appena sfornati.

Patatine fritte, pizza, hamburger… tutti all’arrembaggio!

Il brunch di domenica prevede un assaggio di pancetta e uova? Hai promesso ai bimbi che stasera a cena ci sarebbe stata la Pizza con le patatine fritte?

Niente paura, c’è la Funzione Crisp a darti una mano, ed è perfetta anche se hai in programma di organizzare un pranzo leggero a base di carne, visto che ti permette di cuocere hamburger & co. senza aggiungere olio (oppure di versarne un quantitativo molto limitato).

Ma prima di avviare la cottura, assicurati di usare gli accessori giusti, ossia l’adattatore (da posizionare sopra il sistema di aggancio per le bowl), la base rotante e il Piatto Crisp, che dovrai appoggiare correttamente sulla base.

Come scegliere il tempo di cottura?

Hai deciso le specialità da servire in tavola? Benissimo. Ora non rimane che scoprire le corrette tempistiche di cottura degli alimenti: se hai di fronte degli hamburger surgelati (da 90g l’uno circa), per esempio, preriscalda il Piatto Crisp (con la Funzione Crisp) per 2-3 minuti e poi cuocili per circa 6-8 minuti, girandoli a metà cottura; le patate a fette, invece, necessitano di più tempo, circa 18-21 minuti di cottura, ma stavolta non c’è bisogno di preriscaldamento.

Il bacon? È il più veloce di tutti, richiede un paio di minuti di preriscaldamento e 5-7 minuti al massimo di rosolatura per diventare deliziosamente croccante.

In qualsiasi caso, fai sempre molta attenzione quando devi rimuovere il Piatto Crisp dal forno: può essere davvero molto caldo, quindi è meglio agguantare la Maniglia per Piatto Crisp oppure delle presine.

Accedere alla Funzione Crisp del forno, il procedimento

Accedere alla Funzione Crisp è semplice, basta seguire questi semplici passaggi.

  • Accendi il tuo Forno e ruota la manopola verso sinistra per accedere alle Funzioni di Cottura.
  • Seleziona la Funzione Crisp ruotando la manopola verso destra. Premi per confermare.
  • Lasciati guidare dal Display per selezionare la Durata della cottura e conferma premendo la Manopola.
  • Ora avvia la cottura, premendo come sempre la manopola.
CB-magazine-interna1
CB-magazine-interna2

La ricetta: costolette di agnello e verdure

Ingredienti per 4 persone

  1. 12 costolette d’agnello
  2. 1 mazzetto di salvia, rosmarino e prezzemolo
  3. spicchi d’aglio
  4. 80 g di carote
  5. 80 g di zucchine
  6. 80 g di finocchi
  7. 20 g di cipolla bianca
  8. 50 g di asparagi
  9. olio extra vergine d’oliva
  10. sale e pepe

 

Procedimento

  • Trita finemente la salvia, il rosmarino, il prezzemolo e l’aglio.
  • Prendi le costolette d’agnello e con l’aiuto di un coltellino, pulisci bene le porzioni di ossa “che sporgono”, così riuscirai a rimuovere tutti i residui di cartilagine. Ora posiziona le costolette in una ciotola assieme alle erbe aromatiche tagliate in precedenza.  
  • Lava le verdure e tagliale in piccoli pezzi, aggiungi un filo d’olio ed aggiusta di sale.  Versale in un contenitore adatto alla cottura a Microonde e cuoci con la Funzione Microonde per 5 minuti alla massima potenza.
  • Preriscalda il Forno a 180°C con la Funzione Preriscaldamento Rapido.
  • Sistema le costolette d’agnello sul Piatto Crisp e infornale a 180°C con la Funzione Crisp per 4 minuti. Poi girale e cuocile per altri 3 minuti.
  • Metti al centro del piatto le verdure cotte al Microonde, disponi tre costolette per porzione e irrora il tutto con un filo d’olio extravergine d’oliva.