5 idee per l’aperitivo fai da te… ma con un piccolo aiutino!

Fingerfood e crostini di polenta, quadrotti di pizza e pinzimonio, assaggini di pasta e risotto: come imbandire un perfetto buffet? Ecco 5 idee per l’aperitivo fai da te!

Lifestyle

Tavolata_Blog

Fai da te, ma se stai cercando delle idee per l’aperitivo gustose e stuzzicanti ti aiuta CucinaBarilla: dai finger food di pasta ai crostini di polenta, ecco come organizzare un buffet perfetto.

1. Quadrotti di pizza, per un buffet dall’anima pop

Una ricetta classica, adatta a ogni tipo di ospite, bimbo o adulto che sia: tra i manicaretti più gettonati dell’happy hour casalingo, la pizza è protagonista.

Che ne dici di stupire i tuoi amici e preparare la versione integrale? Il Kit Pizza bassa CucinaBarilla è perfetto se ami una pasta più sottile e croccante, e se hai invitato al tuo aperitivo più di 6 persone (con un solo kit prepari due pizze); il Kit Pizza alta CucinaBarilla, invece, è l’ideale per soddisfare i palati (4 al massimo, visto che con una confezione puoi sfornare una sola pizza) che adorano gli impasti morbidi e soffici, come da tradizione napoletana.

2. Finger-sud, le pennette alla puttanesca 

I profumi tipici della gastronomia partenopea si ritrovano anche nelle Pennette alla puttanesca, servite per quest’aperitivo in versione fingerfood, in piattini monoporzione: un solo Kit CucinaBarilla ti sarà sufficiente per far assaporare il gusto deciso del mix di olive, capperi, salsa di pomodoro, origano e peperoncino a circa 5 ospiti (coppette da 30 grammi); se gli amici sono di più, nessun problema, puoi sempre preparare due kit in contemporanea.

201611_5idee-aperitivo-interna1
201611_5idee-aperitivo-interna2

3. Crostini di polenta ed è quasi settimana bianca

La settimana bianca è ancora lontana? Nostalgia, vattene via: ci pensa CucinaBarilla a riportare in tavola tutto il sapore dei pranzi tra le vette innevate, dove la Polenta regna sovrana. 13 minuti di preparazione per almeno un’ora di raffreddamento, solo così potrai tagliare delle fette ordinate che possono diventare dei crostini dorati e croccanti, tutti da arricchire.

Funghi, gorgonzola, tartufo, affettati, alici sono solo alcuni degli ingredienti che puoi usare. Qual è il tuo preferito?

4. Piccoli snack per un grande appetito

Tra le idee per l’aperitivo homemade non possono certo mancare alcuni piccoli snack sfiziosi, quelli che uno tira l’altro. Un esempio? Potresti preparare un pinzimonio di verdure di stagione a listarelle, affettati vari, spiedini di cipolline all’aceto balsamico o in salsa agrodolce, un vasetto composto da un mix di nocciole, noci e mandorle, oppure un tradizionale cestino ricolmo di grissini o taralli.

5. Focaccia mon amour

Niente grissini, né taralli, però, se c’è già in ballo un interessante panificato, la focaccia!

Se la vuoi personalizzare, non c’è che l’imbarazzo della scelta: è buona in tutte le salse, da sola o sotto forma di mini-sandwich farcito, consumata con del freschissimo carpaccio di pesce o formaggi nostrani.