4 momenti buoni per mangiare la focaccia

Il suo profumo invade la cucina, la sua morbidezza conquista le papille gustative, la focaccia è perfetta per tante occasioni. Quali?

Lifestyle

91116_focaccia-main

La chiamano in milioni di modi diversi, schiaccia, schiacciata, fugaza, ma in fin dei conti si tratta sempre di lei, Sua Maestà la focaccia.

Il triangolo delle focacce: Genova, Recco, Bari

Quella genovese è un’istituzione, quella barese condita con pomodorini e origano è di una morbidezza infinita, quella di Recco è sottile e ripiena di formaggio: la fame comincia a farsi sentire, perciò bando alle ciance, è arrivato il momento di assaggiare questa deliziosa bontà in tutte le sue versioni migliori. Scopriamo quali.

Crudité, verduré, focaccé

Hai nostalgia dell’estate e delle sue pietanze fresche e leggere? Beh, l’inverno non è poi così egoista, se in frigo hai a disposizione carote, finocchi, radicchi rossi e l’ultimissimo sedano. Sono ortaggi perfetti per un pranzo veloce, ma non vorrai mica lasciarli sul piatto da soli? Accompagnali con qualche quadrotto di Focaccia Integrale CucinaBarilla, soffice e profumata. Attenzione, uno tira l’altro!

La merenda a casa

La merenda a casa è ancor più buona e gustosa se in tavola fa capolino una focaccia ripiena con insalata fresca, mozzarella e prosciutto di Parma.

Per variare nella farcitura, puoi comunque sbizzarrirti con i salumi (tacchino, bresaola, cotto) e i formaggi leggeri più digeribili come la ricotta di mucca o pecora, i fiocchi di latte, la feta o il parmigiano.

Aperitivo, meglio homemade

Se lo street food ti è rimasto nel cuore, il take away ti scorre nelle vene e gli apecar sono una delle tue manie, sorprendi i tuoi amici con un aperitivo casalingo “da wow”.

Prepara dei cubetti di Focaccia Classica CucinaBarilla, adagiaci sopra delle fette di mortadella e un cucchiaio di salsa di pistacchi (un mix di pistacchi, olio extravergine d’oliva e un pizzico di sale), chiudi gli occhi e addenta: non ti sembra di essere a Bologna?

Non sai che pesci pigliare? Meglio quelli affumicati

Pranzo, merenda, aperitivo… manca ancora qualcosa, l’antipasto! Anche qui, la schiacciata integrale non delude, parola di burro e affumicati di pesce (tonno, salmone, pesce spada): un ciuffetto di prezzemolo per guarnire e puoi dare il via agli assaggi.

91116_focaccia-interna-1
91116_focaccia-interna-2